Spiato in tv
stampa

Le stelle dello sport diventate leggenda

In uno studio di registrazione radiofonico Marco Mazzocchi (nella foto), apprezzato ed esperto giornalista sportivo, conduce Miti d’oggi, programma in cui si presenta al pubblico come un inedito dj che, invece dei brani migliori della musica, propone ai telespettatori il racconto di grandi protagonisti dello sport che per le loro imprese agonistiche sono considerati dei personaggi irraggiungibili, entrati nella leggenda.

Parole chiave: Miti d'oggi (1), Marco Mazzocchi (1), Giornalista (2), Sport (138)
Le stelle dello sport diventate leggenda

In uno studio di registrazione radiofonico Marco Mazzocchi (nella foto), apprezzato ed esperto giornalista sportivo, conduce Miti d’oggi, programma in cui si presenta al pubblico come un inedito dj che, invece dei brani migliori della musica, propone ai telespettatori il racconto di grandi protagonisti dello sport che per le loro imprese agonistiche sono considerati dei personaggi irraggiungibili, entrati nella leggenda. Attraverso un ricco materiale di repertorio si vuole ricostruire non solo le vicende di molti atleti famosi, ma soprattutto riassaporare lo spirito e risentire i commenti di un tempo. Si viene quindi a tracciare un interessante affresco di che cosa voglia dire essere campioni, non solo per le proprie imprese sportive, ma anche per l’umanità, la tenacia e l’ardore che una persona impiega ai massimi livelli per realizzare i propri obiettivi. Gli eroi proposti, infatti, non sono diventati tali solo per aver compiuto nuove imprese sportive, ma perché, anche con le loro debolezze e magari temporanei insuccessi, hanno creduto in se stessi e hanno voluto a tutti i costi rialzarsi. Il conduttore, attraverso lo stile radiofonico trapiantato in televisione, vuole dare oltre che alle immagini, anche alla parola il ruolo di affascinare, creare curiosità, narrare con garbo le vicende che sono entrate a far parte della memoria collettiva come capitoli esaltanti del nostro passato. In verità, spesso, nel ricordo d’importanti imprese agonistiche resta alla mente non solo il volto raggiante del protagonista, ma anche la voce di chi ha raccontato quello speciale evento. La carrellata degli atleti proposti è davvero lunga, quasi a significare che non può mai dirsi conclusa, basta che altri si armino di umiltà e tenacia, insieme a un pizzico di fortuna, perché ancora tanti altri appuntamenti agonistici possano diventare un grande avvenimento memorabile che raccoglie le attese del pubblico. Il programma non compie una mera operazione nostalgia, dove si rimpiangono i tempi passati che non tornano più, ma è un bell’esercizio per rinforzarsi nella memoria nazionale di ciò che ha fatto grande il nostro Paese. La voce simpatica, calda e appassionata di Mazzocchi è una voce amica che accompagna, rincuora, trasmette energia mentre è già buio. I miti di oggi sono come le nuove stelle che illuminano la notte televisiva degli italiani.

Tutti i diritti riservati
Le stelle dello sport diventate leggenda
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento