Chiesa

Benedetta Bianchi Porro prossima beata, don Giovanni Ciresola e mons. Luigi Bosio dichiarati venerabili. Tre persone vissute nel secolo scorso nella diocesi di Verona, con vicende molto diverse tra loro, che hanno saputo vivere in fedeltà a Cristo e al suo Vangelo, testimoniando con coraggio la loro fede.

In una cornice di grande partecipazione, il Vescovo mons. Giuseppe Zenti ha presieduto la veglia dell'invio dove ha consegnato i simboli dell'evangelizzazione ai missionari in partenza, alle equipe del Centro pastorale immigrati, ai moderatori dei consigli pastorali parrocchiali e ai catechisti.

La nascita scientificamente inspiegabile di una bimba di Villa Bartolomea è stata riconosciuta come miracolo attribuito all'intercessione di papa Paolo VI. L'inchiesta diocesana sul miracolo è stata affidata dal Vescovo Zenti a don Pablo Zambruno, consultore della Congregazione delle cause dei santi. Il sacerdote ne parlerà venerdì 5 ottobre alle 20.45 al teatro Smeraldo di Valeggio sul Mincio

È il veronese don Giuseppe Pizzoli, 59 anni, il nuovo direttore dell'Ufficio nazionale Cei per la cooperazione missionaria tra le Chiese. Lo ha nominato il Consiglio episcopale permanente riunitosi nei giorni scorsi a Roma. Pizzoli è stato per sei anni alla guida del Centro missionario diocesano e dal 2013 era fidei donum in Guinea Bissau.

L'Ufficio catechistico diocesano invita alla festa del decennale del SAB
Basilica di San Zeno
29-30 Settembre 2018

Saranno centinaia i fedeli che come ogni anno la sera del 14 agosto, vigilia dell'Assunta, si ritroveranno a Spiazzi per la processione con le candele al santuario della Madonna della Corona e per la Messa presieduta dal vescovo Giuseppe Zenti. Un appuntamento molto sentito di fede e di devozione mariana.

Una visita attesa quella del vescovo Giuseppe Zenti giovedì scorso ai 200 tra adolescenti e animatori impegnati in uno dei campi Saf in corso a Campofontana fino a fine mese. Dal presule l'invito a riscoprire il tesoro di cui ognuno è portatore e a pregare ogni giorno per scoprire la propria vocazione.

Grazie all'apertura del bando per il servizio civile della Regione del Veneto cinque giovani avranno la possibilità di impegnarsi per un anno in uno degli empori della solidarietà presenti nel Veronese. Iscrizioni entro il 17 settembre.

Prenderà il via venerdì 15 nella Curia di Verona la fase diocesana del processo di beatificazione e canonizzazione di don Luigi Pedrollo (1888-1986), primo successore di san Giovanni Calabria alla guida della Congregazione dei Poveri Servi della Divina Provvidenza. Domenica alle 10.30 il vescovo Giuseppe Zenti celebrerà la Messa nella chiesa di San Zeno in Monte, sede dell'Opera don Calabria.

Adele Peroni di Casaleone e Chiara Perazzolo di Ponton, entrambe 44enni, sabato 9 giugno alle 16 in Cattedrale verranno consacrate dal vescovo Zenti nell’Ordo Virginum.

Sabato scorso papa Francesco, ricevendo in udienza il card. Angelo Amato, prefetto della Congregazione delle cause dei santi, ha autorizzato il dicastero a pubblicare alcuni decreti, tra cui quello sull'eroicità delle virtù della veronese Maria Edvige Zivelonghi, religiosa delle Figlie di Gesù, che così diventa venerabile.

Questa domenica alle 16 in Cattedrale l’ordinazione di tre diaconi. Sono: Paolo Cagnazzo di Monteforte, Francesco Facchinetti dei Santi Angeli Custodi e Michele Marani di Santa Maria Immacolata

Verrà anticipata alla sera di Pasqua la partenza del treno per Lourdes del pellegrinaggio Unitalsi di Verona. Per evitare di incorrere nei disagi previsti da uno sciopero delle ferrovie francesi i 573 pellegrini che si recheranno in treno nella città transalpina partiranno domenica 1° aprile alle 23.30.

Dall'opera di Bernardo Strozzi del 1620: Incredulità di Tommaso, una riflessione sul mistero pasquale, cuore della nostra fede 

Grazie all'intercessione del beato Paolo VI la "gravidanza impossibile" di Vanna Pironato ha avuto un esito felice. E proprio in virtù di questo miracolo papa Montini diventerà presto santo.

Il nostro Vescovo Mons. Giuseppe ZENTI
oggi compie 71 anni

A lui gli auguri dei lettori

Il 28 Gennaio 2018 in numerose piazze italiane si svolgerà la mobilitazione di sensibilizzazione per una presa di posizione forte ed una chiamata all'azione. "vogliamo dire mai più persone private della propria dignità, mai più indifferenza. Diciamo mai più alla lebbra e a tutte le lebbre nel mondo".

Come è tradizione della Società Biblica in Italia, anche quest’anno 2018 sono offerti alla meditazione dei Cristiani alcuni testi biblici appositamente scelti da un gruppo internazionale ecumenico composto da rappresentanti del Consiglio Ecumenico delle Chiese e del Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unità dei Cristiani.

Pubblichiamo il testo integrale del videomessaggio che papa Francesco ha inviato ai partecipanti al 7° Festival della dottrina sociale della Chiesa in corso di svolgimento a Verona fino a domenica 26 e dedicato al tema: "Fedeltà è cambiamento". «Il cambiamento è salutare non solo quando le cose vanno male ma anche quando tutto funziona bene e siamo tentati di adagiarci sui risultati raggiunti», afferma il Pontefice.

Questa sera alle 19 presso la chiesa di San Domenico in via del Pontiere una celebrazione ecumenica farà memoria dei 500 anni della Riforma luterana. Nei prossimi giorni altri appuntamenti per approfondire il tema.

Papa Francesco ha comunicato la propria disponibilità ad incontrare nel 2018 le Chiese del Nordest nel corso di una sua visita a Venezia. L'annuncio è stato dato stamani dal Patriarca Moraglia nel corso dell'incontro dei vescovo del Triveneto a Zelarino (Venezia).

Un “urgente appello” al mondo politico, economico e sociale perché si mettano in ascolto del “grido della terra”. A lanciarlo sono Papa Francesco e il Patriarca ecumenico Bartolomeo nel messaggio congiunto scritto per la Giornata mondiale di preghiera per il creato