Chiesa

È scomparsa nelle prime ore di oggi per un male incurabile la prof. Marianita Montresor, una delle anime dell'ecumenismo veronese e non solo. Stimata docente di religione cattolica, socia ordinaria del Coordinamento teologhe italiane, era stata per quattro anni e fino all'agosto scorso presidente nazionale del Sae (Segretariato attività ecumeniche). Nel marzo scorso aveva ricevuto il "Premio fraternità Chiara Lubich – per una cultura di pace" di cui viene insignito chi si distingue nel gettare ponti di fraternità  nei vari ambiti del vivere civile, culturale, ecclesiale e interreligioso. I funerali saranno celebrati nella chiesa di San Nicolò all'Arena giovedì 17 alle 14.

Ricordo di don Emanuele Previdi morto a 54 anni per malattia.
Riportiamo il testo integrale del profilo pronunciato da mons. Andrea Gaino dureante il funerale celebrato da Mons. Giuseppe Zenti a Bonferraro lunedì 24 ottobre 2016.

Cinquantuno anni dopo Giulio Bevilacqua, un altro veronese verrà creato cardinale: sarà mons. Mario Zenari, 71 anni, originario di Rosegaferro, arcivescovo titolare di Zuglio, da otto anni Nunzio apostolico nella martoriata Siria, incarico che manterrà da porporato. L'annuncio è stato dato dal Papa stamani in piazza San Pietro. Insieme a Zenari saranno 17 i nuovi porporati (di cui 13 elettori) creati sabato 19 novembre.