Spiato in tv
stampa

Il sogno estivo di un amore impossibile

Nel palinsesto di Canale 5 lasciato libero da Uomini e donne, è comparsa una nuova fiction di produzione turca, ambientata a Istanbul, del titolo quanto mai romantico: Daydreamer – Le ali del sogno...

Parole chiave: Daydreamer (1), Le ali del sogno (1), Canale 5 (11), Tv (28)
Il sogno estivo di un amore impossibile

Nel palinsesto di Canale 5 lasciato libero da Uomini e donne, è comparsa una nuova fiction di produzione turca, ambientata a Istanbul, del titolo quanto mai romantico: Daydreamer – Le ali del sogno. Su queste ali per un viaggio sentimentale sale la protagonista della storia, una giovane ragazza aspirante scrittrice che sul posto di lavoro incontra quello che con notevole immaginazione vorrebbe potesse diventare l’uomo della sua vita, il figlio del principale, un belloccio robusto e affascinate, poco amante delle convenzioni. Mentre lei sogna beata questo amore che appare impossibile perché inizialmente non corrisposto, i genitori hanno pensato, invece, di combinare per lei un matrimonio con un ragazzo mediocre verso cui non prova alcun genere di affetto. Questo racconto televisivo ci permette di cogliere usi e costumi della vita quotidiana tipici di quella cultura che sempre più pare assimilare tanti modi di fare e di pensare del mondo occidentale.
Il principale protagonista era stato già visto in Italia come interprete di discreto successo della fiction Gli ingredienti dell’amore, trasmessa l’anno scorso sempre su Canale 5. Le basi perché la storia tra una giovane un po’ sprovveduta e un ricco ereditero abbia, pur tra mille difficoltà, una dolce conclusione ci sono tutte, come ogni telespettatore irrimediabilmente spera cosicché i due innamorati possano vivere felici e contenti.
Nei caldi pomeriggi estivi per chi ha la pazienza e la costanza di guardare il piccolo schermo, queste atmosfere orientali sembrano già far pregustare aria di vacanza. La recitazione non è certo tra le più espressive, ma di solito non ci si aspetta di più da questi prodotti di lunga serialità, realizzati nel giro di poco tempo. Lo share si attesta intorno ad un ragguardevole 20%.
Al cattivo gusto e in pari tempo all’irritazione proveniente dallo studio televisivo dove sotto lo sguardo di Maria De Filippi più che l’amore e il rispetto va in scena la superficialità delle relazioni sentimentali, meglio preferire la stessa trama interpretata da attori professionisti. Fa sognare di più l’amore patinato di questa fiction un po’ scontata da fotoromanzo che non il parolaio degli sfaccendati benpensanti chiamati davanti alle telecamere solamente per criticare gli altri.

Tutti i diritti riservati
Il sogno estivo di un amore impossibile
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento