Spiato in tv
stampa

I colori e i profumi dell’estate per chi rimane a casa

Rai 1 questa estate con Camper ha lanciato una nuova trasmissione di mezzogiorno...

Parole chiave: Camper (1), Spiato in tv (168)
I colori e i profumi dell’estate per chi rimane a casa

Rai 1 questa estate con Camper ha lanciato una nuova trasmissione di mezzogiorno. Gli ingredienti sono pressoché uguali a quelli di tanti altri programmi del genere, ma la prospettiva è diversa. Infatti, in quest’inedito appuntamento della durata di due ore, la maggior parte del tempo è dedicata a collegamenti in esterna proposti secondo alcuni precisi fili conduttori. Si parte accompagnando i viaggiatori, ogni volta diversi, di un camper che attraversando l’Italia si sposta di giorno in giorno in località sempre nuove. Seguono quindi i collegamenti con le spiagge, i consigli per un viaggio all’insegna della cultura e uno spazio dedicato agli animali domestici. Insomma, una trasmissione che alimenta il desiderio di vacanze all’aria aperta per chi, invece, deve accontentarsi di restare a casa a guardare il piccolo schermo in questa stagione più bollente che mai. Il programma, in definitiva, è un grande spot pubblicitario della nostra penisola girata in lungo e in largo e il cui emblema è proprio questo mezzo di trasporto che assicura la maggior libertà di movimento, comforte autonomia rispetto a qualsiasi altro tipo di vacanza.

Dallo studio televisivo di Roma a tirare le fila sono due simpatici presentatori che dopo anni di gavetta, finalmente hanno conquistato la conduzione di una trasmissione tutta loro. Roberta Morise e Tinto (nella foto), nome d’arte di Nicola Prudente, se la cavano abbastanza bene nel tenere compagnia agli italiani finché preparano il pranzo. Per questo non poteva mancare anche l’ennesima rubrica dedicata alla cucina che va alla scoperta dei sapori locali. Lo studio è alquanto bizzarro, con qualche cimelio anni Sessanta. Non vi sono sedie per accogliere i pochi ospiti che arrivano e pertanto, quando c’è un’intervista, ci si accomoda sul sedile di una vespa d’annata o addirittura ci si siede su un tamburo. A tenere compagnia ai due presentatori vi è anche nel suo piccolo angolo un barista pronto a dissetarli con i suoi freschi e briosi cocktail. La trasmissione è un accattivante invito all’orgoglio nazionale per scoprire quanta bellezza e ricchezza vi siano nel nostro bel Paese. Per tutto il tempo ci si dimentica completamente dell’attualità, della cronaca assicurando un timbro giustamente spensierato, magari velato solo da un pizzico di nostalgia. Mettendo da parte l’inossidabile e pluridecennale Forum, questo appuntamento di Rai 1 raggiunge il 15% di share, con oltre un milione gli italiani che se non possono andare in vacanza, almeno ne assaporano il profumo.

Tutti i diritti riservati
I colori e i profumi dell’estate per chi rimane a casa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento