Editoriale
stampa

Orsù dunque: votiamo

Che forma prenderà il mondo che ci aspetta? E noi possiamo determinarla, e in che modo?

Parole chiave: Editoriale (324), Stefano Origano (120)

Che forma prenderà il mondo che ci aspetta? E noi possiamo determinarla, e in che modo? L’appuntamento con l’urna elettorale ci ricorda qual è l’elemento cardine della democrazia: la libertà. Anche se si tratta di elezioni amministrative che coinvolgono solo alcuni Comuni, anche se si tratta di esprimersi su quesiti referendari, la libertà è comunque chiamata in causa come una scommessa sul futuro.

Certamente la libertà ci permette anche di non esercitare il diritto di esprimerci e quindi di scegliere di non andare a votare – a maggior ragione nel caso dei referendum dove si può esprimere la propria volontà votando sì, no oppure astenendosi perché non si condivide la necessità del referendum –; tuttavia essa rimane l’essenza della nostra umanità. Dopo Dio e le creature angeliche, solo le persone umane hanno questa prerogativa che parte dal profondo della coscienza individuale e arriva fino alla molteplicità potenzialmente infinita delle relazioni con gli altri, con il mondo naturale e con Colui che crediamo essere l’artefice amorevole di tutto.

E anche laddove si sappia in partenza che sono votazioni “bulgare”, non sono mai inutili perché rappresentano il valore che attribuiamo a noi stessi, alle nostre idee e alle relazioni sociali che costruiamo in vista del bene comune.

È retorico insistere solo sul diritto-dovere del voto sancito dalla Costituzione. Ci limitiamo a fare una riflessione partendo dalla constatazione di come ci troviamo nel mondo in transizione: grazie allo sviluppo tecnologico abbiamo raggiunto l’indubbio successo di poter dare a miliardi di persone innumerevoli possibilità per vivere meglio. Questo però ha causato degli effetti collaterali negativi in termini di sostenibilità ambientale (inquinamento, riscaldamento globale, perdita di biodiversità…), sociale (individualismo, tecnocrazia, migrazioni, democrature…) e infine antropologico (le categorie di pensiero ereditate dalla nostra tradizione non sono più sufficienti a rappresentare i cambiamenti…). Di fronte a tutto questo pensiamo che i candidati, che così massicciamente si sono messi in lista, abbiano le soluzioni? No di certo, perché le risposte non le ha nessuno. Fidiamoci di coloro che lo ammettono e sono disponibili a iniziare insieme strade nuove e non convenzionali.

@font-face {font-family:"Cambria Math"; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:roman; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}@font-face {font-family:Calibri; panose-1:2 15 5 2 2 2 4 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:swiss; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-536859905 -1073732485 9 0 511 0;}@font-face {font-family:"ITC Berkeley Oldstyle Std"; panose-1:2 9 5 3 5 3 6 2 4 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:roman; mso-font-format:other; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-2147483473 1073750090 0 0 1 0;}p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-unhide:no; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:"Calibri",sans-serif; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:Calibri; mso-fareast-theme-font:minor-latin; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi; mso-fareast-language:EN-US;}p.TestoNormale, li.TestoNormale, div.TestoNormale {mso-style-name:"Testo Normale"; mso-style-priority:99; mso-style-unhide:no; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; text-align:justify; text-indent:8.5pt; line-height:11.35pt; mso-pagination:widow-orphan; mso-layout-grid-align:none; text-autospace:none; font-size:10.5pt; font-family:"ITC Berkeley Oldstyle Std",serif; mso-fareast-font-family:Calibri; mso-fareast-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"ITC Berkeley Oldstyle Std"; color:black; mso-fareast-language:EN-US;}.MsoChpDefault {mso-style-type:export-only; mso-default-props:yes; font-family:"Calibri",sans-serif; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:Calibri; mso-fareast-theme-font:minor-latin; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi; mso-fareast-language:EN-US;}div.WordSection1 {page:WordSection1;}

Tutti i diritti riservati
Orsù dunque: votiamo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento