A spasso con il cane

stampa

Piccole chiese sconosciute, sentieri, sorgenti, giardini, antichi palazzi, vecchie locande. Sono davvero molti gli angoli di provincia da scoprire quando si ha voglia di fare una passeggiata rilassante e diversa rispetto al solito. Alcuni sono prossimi alla città, altri ci delizieranno percorrendo brevi tratti della nostra bella provincia. Se poi si esce di casa in compagnia del proprio cane, si è costretti a mettere da parte la pigrizia, e l’occasione diventa ottima per andare a scoprire o riscoprire dei veri tesori del territorio.

Allegri Silvia

Un’escursione in montagna fa bene a tutti ed è un autentico regalo per il vostro quattrozampe. Sul territorio veronese l’offerta è davvero vasta e per tutti i gusti. Se si vuole trascorrere qualche ora ad alta quota e al tempo stesso scoprire o riscoprire una fetta di storia del nostro pianeta, merita senz’altro una visita Camposilvano, frazione di Velo Veronese, che con il suo museo e il famoso Covolo rappresenta un autentico scrigno di bellezze naturali e di cultura nel cuore della Lessinia.

A Fumane, piccolo Comune della Valpolicella a pochissima distanza da San Pietro in Cariano e a 25 km da Verona, si incrociano numerosi percorsi naturalistici che permettono di godere di incredibili scorci sui vigneti e sulle colline circostanti, e allo stesso tempo scoprire piccoli angoli sconosciuti ma ricchi di storia...

Ogni momento dell’anno è adatto per fare una gita nel Parco Valle del Menago, un bellissimo polmone verde perfetto per grandi e piccoli, sportivi e ovviamente le coppie cane-padrone: gli amici a quattro zampe trovano qui un vero paradiso e un concentrato di stimoli di tutti i generi...

La pianura veronese offre molte sorprese e tesori nascosti di arte e natura, per la gioia di appassionati e naturalmente dei loro compagni quattrozampe. Una terra ricca, sotto questo aspetto, è quella del territorio di Povegliano. Dalla piazza centrale del paese, lasciando alla propria sinistra il municipio, si esce dalla rotonda imboccando la prima strada a destra, e dopo duecento metri circa si scorge, sulla sinistra, villa Balladoro...

Non importa in quale stagione la si voglia fare: la passeggiata che da Santa Maria in Stelle conduce fino a Grezzana, passando per Sezano e Marzana, offre bellissimi scorci sulle colline circostanti, strade poco affollate e un tratto – quello che da Marzana conduce al centro di Grezzana – di pista ciclopedonale. Si può dunque pensare a una passeggiata adatta a tutti, per nulla faticosa e molto rilassante...

Autunno, tempo di vendemmia. La Valpolicella, terra di vini per eccellenza sul territorio veronese, offre in questa stagione bellissimi scorci sulle colline, le pievi e i paesi, tra i vigneti animati dal lavoro di raccolta dell’uva. Luoghi densi di profumi e odori che stimoleranno l’olfatto del vostro compagno a quattro zampe...

Proprio a ridosso della città, e allo stesso tempo lontano dalla confusione e immerso nella natura, si trova un bel percorso che si snoda nel territorio dell’Ottava circoscrizione, tra San Martino Buon Albergo e Montorio.
Si può lasciare l’automobile nello spiazzo in fondo a via Caval, strada stretta che si trova prima del centro di San Martino Buon Albergo, provenendo da Borgo Venezia: siamo nella zona di Sant’Antonio...