Provincia
stampa

Un parco alla memoria degli agenti delle scorte di Falcone e Borsellino

Sabato 17 marzo si inaugura l'area verde di via Falcone, a San Martino Buon Albergo 

Parole chiave: San Martino Buon Albergo (6)
Un parco alla memoria degli agenti delle scorte di Falcone e Borsellino

Per non dimenticare. Raramente vengono ricordati i loro nomi e volti. Eppure gli agenti delle scorte dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino hanno dato la vita in nome della legalità.  
Sono l’assistente della Polizia di Stato Antonio Montinaro e gli agenti Rocco Dicillo e Vito Schifani, della scorta di Giovanni Falcone, uccisi durante la strage di Capaci il 23 maggio 1992; l’assistente capo della Polizia di Stato Agostino Catalano, l’assistente Eddie Walter Cosina e gli agenti Emanuela Loi, Claudio Traina e Vincenzo Li Muli, della scorta di Paolo Borsellino, caduti in servizio durante la strage di via D’Amelio avvenuta il 19 luglio 1992.   

Il Comune di San Martino Buon Albergo li vuole ricordare pubblicamente, intitolando il parco di via Falcone, nel quartiere di Borgo della Vittoria, a questi eroi moderni. 

Tutti i diritti riservati
Un parco alla memoria degli agenti delle scorte di Falcone e Borsellino
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento