Provincia
stampa

Una mostra per ricordare "Fumino"

La fede di un giovane nel ricordo di chi l'ha conosciuto

Parole chiave: Centro Culturale Fumino (1), Comunione e Liberazione (1), Persone (2), Mostre (2), Fede (4)
Una mostra per ricordare "Fumino"

Il Centro culturale Fumino organizza la mostra Gian Maria Fumagalli: Fumino, una vita spesa a cercare la felicità, frutto di una storia fatta di tanti incontri e di tanti volti.Il centro culturale, nato nel 2006, è intitolato a “Fumino”, il soprannome di Gian Maria, un ragazzo di 16 anni che veniva in vacanza d’estate a Badia Calavena.
 «Dalla sua voglia di comunicare la grande gioia dell’incontro con Cristo è nata una piccola comunità di giovani e famiglie legate al movimento di Comunione e Liberazione – spiegano gli organizzatori –. Questo lavoro, a 40 anni dalla morte di Gian Maria, è il concretizzarsi della promessa fatta ai suoi genitori, Aldo e a Nella: rendere possibile a tanti l’incontro con Gian Maria e far conoscere il suo cuore, “un gran fuoco” pieno di Cristo e con un “chiodo fisso”, far conoscere la meravigliosa avventura cristiana».
 La mostra sarà visitabile all'auditorium di Tregnago venerdì 9 novembre, dalle 18 alle 21; sabato 10 novembre, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 21; dal 12 al 14 novembre il mattino su prenotazione, la sera dalle 20 alle 22. 

Tutti i diritti riservati
Una mostra per ricordare "Fumino"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento