Parrocchie
stampa

Il suggestivo presepe di contrada a Corso

di REDAZIONE

Il 6 gennaio arriveranno anche i Re Magi nella Natività al parco grezzanese

Parole chiave: Corso (3), Presepe (15), Grezzana (5), Natività (8), Epifania (5)
Il suggestivo presepe di contrada a Corso

di REDAZIONE

A Corso di Grezzana il 4 dicembre è partita la seconda edizione del “Presepe al parco”. La contrada è conosciuta da diversi anni per la rappresentazione del presepe vivente nel suo bellissimo centro storico.
Lo scorso anno, nel pieno del lockdown, vista l’impossibilità di organizzarlo, gli abitanti non si sono rassegnati al pensiero di trascorrere il Santo Natale senza la dovuta atmosfera; nacque così l’idea per la prima edizione del “Presepe al parco”.
Esiste in contrada un parco giochi comunale, all’ombra di grandi abeti, che costeggia la strada provinciale, una posizione ideale per farlo apprezzare anche a chi in auto si dirige verso la montagna. La rappresentazione è composta da circa sessanta sagome in alluminio dei personaggi tipici del presepe: oltre alla Sacra Famiglia, completa di bue e asinello, pastori, contadini, pecore, angeli, stelle, comete e, il 6 gennaio, arriveranno anche i Re Magi.
Le sagome, che hanno un’altezza media di oltre un metro, sono mirabilmente illuminate in modo che il buio renda al presepe l’effetto magico del Natale. I grandi abeti invece rendono di giorno quella penombra tipica di una grotta. Magico è anche il colpo d’occhio che si ha quando si esce dalla curva in centro paese e ci si trova davanti, inaspettatamente, la grotta illuminata.

Tutti i diritti riservati
Il suggestivo presepe di contrada a Corso
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento