Città
stampa

Nelle piazze il Family Happening mostra il bello dello stare insieme

A Verona la quattordicesima edizione dal 7 al 9 settembre con 35 associazioni
http://www.familyhappening.it

Parole chiave: Family Happening (1), Famiglia (16), Verona (51)
Tante persone partecipano ad una manifestazione in Piazza Dante a Verona

Patrocinato dall’assessorato alle Politiche sociali del Comune di Verona, dalla Consulta comunale per la famiglia, dalla Provincia di Verona e con il sostegno del Centro di servizio per il volontariato (Csv) di Verona, il Family Happening giunge alla sua 14ª edizione, e anche quest’anno riunirà il mondo dell’associazionismo e della famiglia nei consueti spazi al centro di Verona dal 7 al 9 settembre. Piazza Dante e piazze limitrofe offriranno una splendida cornice a chi vorrà conoscere le oltre 35 realtà associative che animano Verona e provincia, focalizzandosi sui temi cari alla famiglia. Titolo dell’edizione 2018 è “Una promessa nel cuore”, tema che racchiude tutta la freschezza del pubblico a cui si rivolge: i giovani.
Il sogno che si concretizza; la speranza di chi punta in alto per realizzare le proprie aspettative su futuro, lavoro, famiglia, mantenendosi giovane: ecco cosa si intende per “promessa nel cuore”, perché si può vivere ogni età, con questo spirito giovane e animati dalla speranza nel futuro.
Venerdì 7 settembre, nella Basilica di S. Zeno, apre la tre giorni lo spettacolo Giuseppe il Misericordioso, atto unico scritto e interpretato da Pietro Sarubbi, l’apprezzatissimo Barabba nel film The Passion di Mel Gibson. Lo spettacolo racconta le ultime ore vissute da San Giuseppe, momenti in cui il santo ripercorre tutta la vita passata al fianco di Maria e di Gesù. L’autore-attore indaga attorno alla figura del padre di Gesù e sul mistero del sacrificio della figura genitoriale e coniugale, componente fondamentale del matrimonio.
Sabato sera si esibiranno i giovani allievi dell’Accademia superiore di canto con il concerto “Una voce nel cuore”, con il loro canto moderno e jazzistico. Domenica alle 11 il vescovo scaligero, mons. Giuseppe Zenti, celebrerà la Messa delle famiglie.
Ma il Family Happening riserva molto altro: le associazioni racconteranno in diretta le proprie mission ed esperienze; si potrà mangiare negli stand gastronomici ascoltando buona musica; assistere alla presentazione di libri e far crescere la propria curiosità attraverso le testimonianze di ragazzi che nell’ambito di lavoro, sport e cultura hanno lasciato un segno vitale e replicabile.
In occasione dei 20 anni dall’uscita del primo libro della saga di Harry Potter sarà allestita la mostra “Tra luce ed ombra – le inaspettate vie di Hogwarts”, completata dai laboratori per bambini e ragazzi. Un evento denso di attività, movimento e incontri, che troveranno spazi e promozione nei diversi canali di stampa e comunicazione e nel mondo dei social, tanto caro ormai a tutte le generazioni.

Fonte: Comunicato stampa
Tutti i diritti riservati
Nelle piazze il Family Happening mostra il bello dello stare insieme
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.