Attualità
stampa

Festa di san Francesco di Sales, patrono dei giornalisti: a Verona padre Antonio Spadaro

di REDAZIONE

Venerdì 27 gennaio alle ore 10 si terrà una Messa in Seminario presieduta dal vescovo mons. Domenico Pompili

Parole chiave: Giornalismo (6), Patrono (5), Vescovo (303), San Francesco di Sales (3)
Festa di san Francesco di Sales, patrono dei giornalisti: a Verona padre Antonio Spadaro

di REDAZIONE

In occasione della memoria di san Francesco di Sales, patrono dei giornalisti, la Diocesi di Verona (in collaborazione con l’Unione Cattolica Stampa Italiana di Verona e la Fondazione G. Toniolo) invita tutti gli operatori dell’informazione ad un incontro celebrativo, cui seguirà un momento formativo nel quale verrà presentato il messaggio papale per la 57ª Giornata mondiale delle comunicazioni sociali.

Venerdì 27 gennaio alle ore 10 si terrà una Messa (nella chiesa di S. Giuseppe, in Seminario) presieduta dal Vescovo mons. Domenico Pompili.

Ore 11 Conferenza di p. ANTONIO SPADARO giornalista, teologo e critico letterario direttore della rivista La Civiltà Cattolica, sul tema "Parlare col cuore: Veritatem facientes in caritate (Ef 4,15). Comunicare efficacemente nell’epoca della transizione digitale".

Il messaggio di papa Francesco per la Giornata delle comunicazioni sociali di quest’anno si pone in continuità con quello dello scorso anno, “Ascoltare con l’orecchio del cuore”. Immersi nelle preoccupazioni quotidiane, gravate dalla crisi e da una guerra che coinvolge tutti, “parlare col cuore” diventa monito per guardare all’essenziale, a ciò che veramente permette di costruire un futuro di pace.
L’incontro si tiene presso la Fondazione Toniolo di Verona in via Seminario, 8 (con accesso al parcheggio interno da via Bogon) L’evento è aperto a tutti.

Tutti i diritti riservati
Festa di san Francesco di Sales, patrono dei giornalisti: a Verona padre Antonio Spadaro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento