Parrocchie
stampa

La novena e la festa della Madonna del Popolo

di FRANCESCA SAGLIMBENI

Dal 30 agosto all’8 settembre in Cattedrale si pregherà per le popolazioni afgana e haitiana

La novena e la festa della Madonna del Popolo

di FRANCESCA SAGLIMBENI

Dal 30 agosto al 7 settembre, in Cattedrale, torna la tradizionale novena alla Madonna del Popolo, che in linea con le indicazioni della Cei avrà un’attenzione particolare per le situazioni di carattere internazionale che in questi ultimi giorni si sono unite alla preoccupazione per l’andamento della pandemia.
«Il nostro principale pensiero andrà al popolo afgano e alle vittime del terremoto di Haiti», conferma il parroco della chiesa di Santa Maria Matricolare, mons. Luigi Cottarelli. «Si pregherà per la pace e per prepararci ad accogliere al meglio quanti saranno costretti a lasciare il proprio Paese, nel segno di un rinnovato impegno di solidarietà e fratellanza». 
Ma per l’edizione 2021 c’è anche un’altra novità. Come suggerito dal titolo “Sant’Agostino e Dante cantano Maria”, in tutti i giorni feriali della novena, prima di concludere il Rosario successivo alla celebrazione eucaristica delle 18.30 presieduta dal vescovo Giuseppe Zenti (e ogni sera animata da una parrocchia di Verona Centro), il pastore della Chiesa di San Zeno interverrà con una personale meditazione per presentare il volto di Maria, così come restituitoci, nella sua dimensione puramente spirituale, ora dagli scritti del vescovo di Ippona, ora dall’opera del Sommo Poeta. 
Sabato 4 settembre, invece, alle 16 si terrà la Messa festiva con la celebrazione del sacramento dell’Unzione degli infermi, seguita alle 18 dalla recita del Rosario, e alle 18.30 la Messa animata dai campanari della Cattedrale nel 90° anniversario dell’installazione delle campane sul campanile del duomo. Inoltre, al termine della celebrazione sarà presentato un volume a tema (Il campanile e le campane della Cattedrale di Verona) seguito da un concerto campanario di rara suggestione. 
Domenica 5 settembre le Messe verranno celebrate anche alle 7.30, 9.30, 11, 12.30; alle 18 il canto dei secondi vespri. Mentre nei giorni feriali le altre Messe saranno alle ore 7, 8 e 9, con possibilità delle confessioni dalle 8.30 alle 11 e dalle 17 alle 19.30. Nel giorno della festa della Madonna del Popolo, mercoledì 8 settembre, alle celebrazioni eucaristiche delle 7 e delle 8, si aggiunge, alle ore 9, la Santa Messa per gli iscritti alla “Pia Unione Madonna del Popolo”. Alle 18.30 il solenne Pontificale presieduto dal vescovo Giuseppe Zenti e alle 20.45 il tradizionale concerto di musica e testimonianze “Dedicato a te, Maria”, a cura di Ra.Dio.Luce, trasmesso anche in diretta su Telepace e sul canale streaming. 

Tutti i diritti riservati
La novena e la festa della Madonna del Popolo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento