Chiesa
stampa

Sabato 28 maggio il card. Nzapalainga, arcivescovo di Bangui, presenta il suo libro a Verona

di GABRIELE RIPAMONTI

Incontro-testimonianza organizzato dal Monastero del Bene Comune di Sezano, alle 18.30 (ingresso libero)

Parole chiave: Vita di chiesa (1), Libri (30), Chiesa (113)
Sabato 28 maggio il card. Nzapalainga, arcivescovo di Bangui, presenta il suo libro a Verona

di GABRIELE RIPAMONTI

Un instancabile operatore di pace, a rischio della propria vita. Il cardinale Dieudonné Nzapalainga (nella foto di Aurelio Gazzera), 55 anni, arcivescovo di Bangui, capitale della Repubblica Centrafricana, è una di quelle persone che incarnano una storia più grande di sé: nel mezzo di una sanguinosa guerra civile, insieme al capo dei musulmani e al pastore protestante, dà inizio ad un movimento di pacificazione e riconciliazione tra persone di fedi diversi, mettendo a repentaglio la propria stessa sicurezza. Per questa iniziativa, la cui notizia fa il giro del mondo, riceve numerosi riconoscimenti: l’Achener Friedenspreis in Germania, il Premio Vieira de Mello a Ginevra, l’Eliasson Global Leadership Award a Città del Messico e il Premio Mundo Negro a la fraternidad a Madrid.
Sabato 28 maggio il cardinale Nzapalainga sarà a Verona per un incontro-testimonianza organizzato dal Monastero del Bene Comune di Sezano (ore 18.30, ingresso libero). L’occasione è la pubblicazione del suo nuovo libro La mia lotta per la pace. A mani nude contro la guerra in Centrafrica (Libreria Editrice Vaticana).

L'intervista integrale sul numero di Verona fedele del 29 maggio 2022.

Tutti i diritti riservati
Sabato 28 maggio il card. Nzapalainga, arcivescovo di Bangui, presenta il suo libro a Verona
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento