In evidenza

Tanto spavento ma nessun rischio reale per i 300 diciassettenni e i loro 45 animatori che si trovavano a Monaco di Baviera, proprio mentre un killer 18enne seminava strage in un centro commerciale del distretto di Moosach, causando nove morti e sedici feriti. Nel tardo pomeriggio di oggi i sette pullman con i ragazzi saranno di ritorno a Verona. Per loro la proposta alternativa di una Gmg a Campofontana e per quanti vorranno, grazie all'interessamento di mons. Galantino, un'udienza privata con papa Francesco sabato a Cracovia.

Dal 22 al 24 luglio presso il parco della Casa madre dei Comboniani in vicolo Pozzo a Verona la nona edizione di "Ma... che estate". Una rassegna di cinema, musica, spettacoli con degustazioni di cibi dove l'Africa è protagonista.

La bandiera francese a mezz'asta in piazza Bra per esprimere la solidale vicinanza della comunità veronese alla Francia colpita dall'attentato terroristico di Nizza. Il cordoglio del sindaco Tosi.

Si concluderanno entro il 10 settembre i lavori di ripristino del sottopasso della A4 tra Borgo Roma e Cadidavid danneggiato lo scorso anno dal braccio di una ruspa trasportata da un camion. Il sopralluogo del Sindaco Tosi e dell'assessore alla Viabilità Ambrosini.

Un protocollo d'intesa per la conservazione e la cura di parchi, giardini e arredo urbano è stato firmato oggi a Palazzo Barbieri tra Comune di Verona, Agsm, Amia e associazione "Angeli del Bello".

Un Veneto sempre più interconnesso, ma con una popolazione più anziana e in diminuzione. La natalità ridotta all'8 per mille e non più compensata dagli immigrati. Cresce l'occupazione. Sono i dati principali del Rapporto statistico 2016 presentato a Padova. Le dichiarazioni del presidente Luca Zaia.

Terrore a Nizza, in Francia, dove un camion è piombato sulla folla lungo la Promenades des Anglais. Il mezzo ha investito le centinaia di persone assiepate sul lungomare per i fuochi d'artificio del 14 luglio, festa nazionale oltralpe

Sono 37 le persone decedute sulle strade veronesi nei primi sei mesi del 2016, 12 in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il report dell'associazione "Verona strada sicura".

Questa domenica a mezzogiorno in località Sorasengi, sopra Braga di Caprino Veronese, sul monte Baldo, il maestro Andrea Battistoni con l'Orchestra da camera di Verona composta da 50 elementi, dirigerà il tradizionale concerto con musiche di Wagner e Beethoven.

Mercoledì 6 luglio sarà un giorno speciale per ragazzi e animatori dei Grest delle parrocchie della Valpantena-Lessinia Centrale: si daranno appuntamento sul Monte della Croce presso la cappella dedicata al Santissimo Redentore che per un giorno diverrà chiesa giubilare. Nel pomeriggio sarà presente il vescovo Giuseppe che celebrerà la Messa alle 18.30.

Oggi a Verona

Il santo del giorno