Editoriale

stampa

La bellezza dello sport risiede nel fatto che ha la capacità di unire nello stesso campo di gara persone di provenienze diverse e una vittoria della propria squadra ha il potere magico di rendere tutti felici. Un caso che ha suscitato un certo scalpore si è verificato domenica scorsa quando la staffetta 4x400 donne ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona (Spagna) ha vinto la medaglia d’oro...

«Finalmente una bella notizia…» esclama il collega mostrandomi la prima pagina de L’Arena dove campeggia la foto dei gestori sorridenti della ricevitoria di Borgo Roma in cui sono stati vinti dal consueto sconosciuto 853mila euro all’Eurojackpot con una giocata da 2. E qui partono le disquisizioni più varie che potremo titolare così: «Se li avessi vinti io quei soldi realizzerei questo sogno…».

Che le cose relative alla questione degli sbarchi di immigrati sarebbero cambiate con la nuova compagine governativa Lega-Movimento 5 Stelle era evidente. E non si è dovuto attendere molto perché il ministro dell’Interno e vicepremier Salvini ordinasse la chiusura dei porti alle imbarcazioni delle organizzazioni non governative straniere...

E adesso agli italiani chi glielo spiega? In politica pensavamo di avere già visto di tutto. E invece no. Non ancora. Siamo qui ancora basiti dello scontro istituzionale verificatosi dopo l’irremovibile decisione di Lega e M5Stelle sul nome del ministro dell’Economia, e il gran rifiuto del presidente della Repubblica...

Come un padre che davanti alla famiglia riunita esprime le cose che gli stanno più a cuore. Così papa Francesco lunedì ha aperto i lavori della 71ª assemblea generale della Cei...

Solo quando il nostro settimanale sarà già in edicola, sapremo se il governo giallo-verde ha visto la luce, se si va verso un governo del presidente, oppure se dovremo prepararci a nuove elezioni.
L’ipotesi su cui scommettiamo è che comunque sia, il governo si farà...

Il gioco del calcio come metafora di questioni di grande spessore è stato utilizzato un sacco di volte. Ora anche dell’attuale situazione politica. La cosa incuriosisce perché si dà il caso che il calcio oggi rappresenti per l’italiano medio una realtà molto più seria dello stucchevole teatrino politico cui stiamo assistendo...

Mentre nuove tensioni si vanno acuendo nel già disastrato Medio Oriente, dopo l’accusa di Israele all’Iran di aver violato l’accordo sul nucleare del 2015, ogni tanto arriva qualche buona notizia, stavolta dalla penisola coreana.

«Il lavoro comincia col lavorare bene, per dignità e per onore. La dignità del proprio lavoro si radica nel saper dare valore a ciò che si fa e a come lo si fa». È un passaggio del discorso che papa Francesco ha rivolto agli operai dell’Ilva di Genova. Ma quale valore l’uomo di oggi assegna al proprio lavoro?