Provincia
stampa

Castelnuovo del Garda. A “Casa di mamma” un rifugio accogliente

di ILARIA BAZERLA

Spazi pensati come una vera casa ed esperti per le neo-madri nel progetto comunale che intende rendere il luogo piacevole ed accogliete

Parole chiave: Castelnuovo (2), Casa di mamma (1), Spazio Aperto (1), Accoglienza (7), Supporto Maternità (1)
Interno dell'appartamento predisposto per l'accoglienza delle mamme in difficoltà

di ILARIA BAZERLA

Si chiama “Casa di mamma” ed è esattamente questo: un appartamento ricavato all’interno di una palazzina del nuovo centro commerciale di via Carducci, a Castelnuovo del Garda. Ciò che lo rende speciale è la sua destinazione d’uso: si tratta infatti di un luogo riservato alle neo-mamme, una casa appunto, dove possono trovare una psicologa, un’ostetrica e un’educatrice che possano sostenerle e guidarle in questo delicato momento della loro vita.
«Qui le donne che sono mamme da poco possono trovare supporto medico e psicologico – spiega l’assessore alla famiglia e al sociale di Castelnuovo, Marilinda Berto – o anche solo si possono fermare per qualche consiglio e quattro chiacchiere, che comunque, soprattutto in questo periodo, non fanno mai male».
Il progetto comunale “Casa di mamma” è in gestione alla cooperativa Spazio Aperto di Bussolengo, con la collaborazione dell’Ulss 9 Scaligera ed il finanziamento di Valpolicella Benaco Banca, che ha fornito l’arredamento dell’appartamento, in tutto e per tutto simile a quello di una vera casa, in modo rendere il luogo piacevole e accogliente.
Il servizio, offerto gratuitamente a partire dall’8 marzo, potrà essere fruito da tutte le neo-mamme residenti a Castelnuovo (ma anche dei Comuni vicini, a prescindere dal reddito) dalla fase appena successiva al parto fino al primo anno di vita del bambino o della bambina. Funzionerà per tre giorni alla settimana: il lunedì e il mercoledì dalle 9.30 alle 15.30 e il giovedì dalle 12.30 alle 18.30.
«Quando diventiamo mamme – ha concluso l’assessore Berto – siamo tutte in difficoltà, ma soprattutto lo sono quelle famiglie che non possono contare su una rete familiare di supporto. Anche per questo è importante che il Comune colmi questa carenza sociale con interventi di questo tipo». Per informazioni chiamare il 338 6593499 o scrivere a casadimamma@allcoop.it. 

Tutti i diritti riservati
Castelnuovo del Garda. A “Casa di mamma” un rifugio accogliente
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento