Provincia
stampa

Beato Andrea da Peschiera. A tema il futuro dell’Europa in vista delle elezioni del Parlamento

Se si parla di futuro, dobbiamo chiederci quale mondo vogliamo lasciare ai nostri figli e nipoti, tenendo bene in mente che il faticoso e incerto cammino dell’Europa verso una più ampia integrazione ha per lo meno ottenuto come risultato l’aver garantito la pace sul Continente negli ultimi settant’anni

Parole chiave: Elezioni Europee (2), Europa (7), Politica (21)
Primo piano di don Renzo Beghini, delegato diocesano per la Dottrina sociale

Martedì 12 febbraio alle 20.30 presso la parrocchia del Beato Andrea a Peschiera del Garda avrà luogo un incontro sul tema “Europa: quale futuro?”. Promosso dal gruppo culturale “Spazio Aperto” delle parrocchie arilicensi e del santuario della Madonna del Frassino, l’appuntamento prende spunto dal dibattito che si fa acceso con l’approssimarsi delle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo, fissate per il 26 maggio.  «In realtà – si dice – verremo sollecitati a votare a favore o contro una certa concezione di Europa. Quindi è quanto mai opportuno prendere consapevolezza della posta in gioco», spiegano i promotori della serata alla quale interverranno come relatori il prof. Giovanni Bresadola, docente dell’Istituto universitario salesiano di Venezia (Iusve); l’avvocato Vincenzo Corona e il prof. don Renzo Beghini, docente di Etica presso l’Università Cattolica di Milano. «Se si parla di futuro, dobbiamo chiederci quale mondo vogliamo lasciare ai nostri figli e nipoti, tenendo bene in mente che il faticoso e incerto cammino dell’Europa verso una più ampia integrazione ha per lo meno ottenuto come risultato l’aver garantito la pace sul Continente negli ultimi settant’anni. Il che non è poco», affermano gli organizzatori.

Tutti i diritti riservati
Beato Andrea da Peschiera. A tema il futuro dell’Europa in vista delle elezioni del Parlamento
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.