Cultura & spettacoli
stampa

Ironico e acuto: è il tempo di Brignano

Una ventata di comicità capitolina allieterà la serata scaligera di mercoledì 4 settembre alle 21. Il palco del Teatro Romano ospita il comico Enrico Brignano (nella foto).

Parole chiave: Enrico Brignano (1), Un'ora sola ti vorrei (1), Teatro Romano (7)
Ironico e acuto: è il tempo di Brignano

Una ventata di comicità capitolina allieterà la serata scaligera di mercoledì 4 settembre alle 21. Il palco del Teatro Romano ospita il comico Enrico Brignano (nella foto).
Partito dalla televisione, Brignano si fa conoscere alla prima edizione di La sai l’ultima, il programma di Canale 5; oltre alla carriera di comico intraprende anche quella dell’attore: è Giacinto nella fortunata serie tv targata Rai Un medico in famiglia, ruolo che ricopre dal 1998 al 2000. Nel 2000 dirige il suo primo lungometraggio Si fa presto a dire amore con Vittoria Belvedere. Tra film e spettacoli teatrali, nel 2010 ottiene il prestigioso ruolo di protagonista in Rugantino, l’opera di Garinei e Giovannini. Nel 2012 è guest-star nella serie televisiva I Cesaroni e conduce Le Iene, con Ilary Blasi e Luca Argentero. Nel 2013 riceve a Catanzaro il “Riccio d’Argento” per lo spettacolo Il meglio d’Italia.
A Verona propone Un’ora sola ti vorrei, il suo nuovo one-man-show, dopo il grande successo ottenuto con Innamorato Perso.
Il tempo fugge, dicevano i latini, e oggi noi facciamo eco ai nostri avi. Ma il tempo dove deve andare con tutta questa fretta? Brignano, con la sua contagiosa ironia, parte da questa riflessione per analizzare i comportamenti di tutti i giorni che sono coscientemente o incoscientemente condizionati dal tempo: a spasso nel suo passato, tra ricordi e nuove proposte che rappresentano un ponte gettato sul futuro, Enrico si muove sulla linea del presente, saltellando tra i minuti e concentrando in un’ora e mezza il suo fiume di parole. Ma non si era detto “un’ora sola”, come recita il titolo della sua performance? Il tempo, si sa, è relativo, e poi una mezz’ora accademica non la aggiungiamo, o era il quarto d’ora?
Ingresso a partire da 36,80 euro. Biglietti: www.ticketone.it e www.geticket.it.

Tutti i diritti riservati
Ironico e acuto: è il tempo di Brignano
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento