Attualità
stampa

Primo Piano. Turisti in ciabatte? Ahi ahi ahi...

Boom di arrivi: una fortuna ma pure il rischio di troppo "mordi e fuggi"

Parole chiave: Assessore Francesca Briani (3), Albergatori (1), Primo Piano (5), Turismo (12), Arena (6)
Primo Piano. Turisti in ciabatte? Ahi ahi ahi...

Regolamentare l’accesso alle città d’arte e gestire meglio i flussi di visitatori, per minimizzare gli effetti negativi del turismo di massa. A ridosso del primo maggio ci ha pensato Venezia a debuttare con i tornelli per regolare l’assalto dei turisti in laguna. E anche Verona s'interroga su una gestione più sostenibile degli arrivi. Sul prossimo numero di Verona Fedele analizzeremo come sta cambiando il turismo e quali sono le sfide aperte per la nostra città. Una meta di viaggio ancora fortemente legata alla stagione areniana e al sistema fieristico, con un buon numero di turisti di fascia alta e tanti, tantissimi avventori che si fermano giusto il tempo necessario per farsi un selfie con la statua di Giulietta o sotto un arcovolo dell’Arena.

In edicola e in parrocchia il 6 maggio.

Tutti i diritti riservati
Primo Piano. Turisti in ciabatte? Ahi ahi ahi...
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento