Attualità
stampa

Appuntamenti

Lavoro di ieri e di domani: due seminari promossi da Mag

Tra i relatori il sociologo Domenico De Masi e lo psicologo del lavoro Stefano Gheno

Parole chiave: Lavoro (23), Occupazione (2), Società (9), Giovani (33)
Lavoro di ieri e di domani: due seminari promossi da Mag

Si parlerà di “Lavoro di ieri e di domani: quali invenzioni tra dignità e responsabilità sociale diffusa?” nei due appuntamenti che la Mag promuove lunedì 1 ottobre e lunedì 8 ottobre, dalle 9 alle 13, ci sarà nella sede di via Cristofoli 31/A, in zona Stadio.
Sarà occasione di confronto tra cooperatori e cooperatrici aderenti alla rete della Società mutua per l’autogestione, tra lavoratori e lavoratrici aderenti ai sindacati Cgil, Cisl e Uil. Ad offrire lo spunto per gli incontri sono crisi dell’occupazione, contratti sempre più precari, trasformazioni delle forme di lavoro dipendente e autonomo, pubblico e privato.
Il primo seminario sarà tenuto dal sociologo Domenico De Masi, de La Sapienza di Roma, che approfondirà i mutamenti delle forme tradizionali di lavoro; a seguire, la sociologa della conoscenza Simonetta Patané tratterà invece il ruolo della cooperazione e della mutualità, fino alla scelta dell’autoimpiego.
Nel secondo appuntamento lo psicologo del lavoro Stefano Gheno, docente di Gestione delle risorse umane alla Cattolica di Milano, analizzerà il quadro offerto dal mondo industriale 4.0 e da un nuovo approccio alla cura delle persone, dei beni comuni, dei servizi culturali, come aree generative di buon lavoro. Poi Elisabetta Zamarchi, filosofa e counselor, spiegherà il valore del lavoro quale veicolo di realizzazione personale rispetto al bisogno di generare reddito a ogni costo.

Tutti i diritti riservati
Lavoro di ieri e di domani: due seminari promossi da Mag
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento