Attualità
stampa

L’orrore di una guerra. La pace unica soluzione

di REDAZIONE

Ucraina, il conflitto ci interroga e ci spinge a mobilitarci. NO ALLA GUERRA!

Parole chiave: Ucraina (14), Guerra (31), Pace (16)
Popolazione in fila per ricevere gli aiuti umanitari a Kharkiv

di REDAZIONE

La guerra. Questa volta in Europa, a poca distanza dalle nostre case. L’invasione russa dell’Ucraina sta provocando morti, distruzioni e un esodo di massa della popolazione civile verso territori più sicuri, tra cui casa nostra. Ci prepariamo ad accoglierli, la Caritas come al solito opera in prima linea mentre qui si industria a raccogliere la generosità delle tante persone che vogliono dare una mano: meno gli aiuti sono improvvisati ed estemporanei, meglio è. Nel contempo la guerra ci interroga: pensavamo di esserci lasciati alle spalle questa modalità di “convivenza” tra gli uomini (tra l’altro molto diffusa in altre parti del mondo); ci ritroviamo in un attimo ripiombati nel primo Novecento, uno dei secoli più infausti della nostra storia. Che fare dunque? Per noi cristiani la violenza non è mai un’opzione praticabile: è la cultura della pace che sradica la guerra dentro gli animi delle persone, che la rende debole, assurda, anti-umana. Siamo tutti fratelli. E i fratelli dialogano, litigano, si riappacificano. Ma già Caino aveva capito il drammatico errore di uccidere il proprio fratello. Pensavamo fosse chiaro a tutti; invece...

Analisi, riflessioni e testimonianze su Verona fedele del 13 marzo 2022 disponibile in edicola e in parrocchia.

L’orrore di una guerra. La pace unica soluzione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.