Attualità
stampa

Come stanno le famiglie nel 2021?

di REDAZIONE

Una stagione che ha visto le famiglie resistere nella desolazione creata dal virus che ha cambiato la vita nel mondo intero. Ma bisogna cambiare rotta urgentemente altrimenti non ce la fanno

Parole chiave: Famiglia (40), Pandemia (20), Covid-19 (77), Natalità (6), Denatalità (7), Istat (4), Matrimoni (7), Assegno unico (1)
Mamma nell'atto di prendere in braccio un bambino gioioso su un prato verde

di REDAZIONE

I numeri forniti dall'Istat sono impietosi: nel 2020 - 3,8% le nascite, - 47,5% i matrimoni, + 7,6% i decessi (quasi 112mila in più rispetto al 2019). E per l'anno in corso le previsioni sono ancora peggiori. Questo è il lascito di una pandemia che facciamo fatica a debellare e che non ha ancora finito di procurare danni alle persone e alla società. Il mancato ricambio generazionale e il continuo invecchiamento della popolazione alla lunga incideranno sulla tenuta degli equilibri del sistema, dalla sanità alle pensioni. Urgono contromisure.
Nel Primo Piano di Verona Fedele del 4 aprile 2021, che trovate in edicola e in parrocchia, una analisi dettagliata della situazione demografica nel nostro Paese e l'intervista alla veronese Stefania Ridolfi del Forum delle associazioni familiari sulla riforma che introduce l'assegno unico per tutti i genitori. 

Come stanno le famiglie nel 2021?
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.