No gh'è verso... di Roberto Puliero
stampa

Na piera sora

Parole, pensieri, a ruota libera dell'istrione Roberto Puliero

Parole chiave: No gh'è verso (128), Roberto Puliero (145), Satira (105)

Sarà par distrassion
o pa’ ignoransa del “tagliàn”
che tante volte i titoli
i è messi zo da can:
no i te fa mìa capir
’sa è successo po’ in realtà,
ma i te lassa l’impression
sol de un mondo rebaltà!
I n’ha tormentà par mesi,
co insistensa da far pena,
co l’idea de un grande cuèrto
par cuèrzare l’Arena...
Quel progetto demensiale
in sti giorni, finalmente,
l’è stàdo scancelàdo
e sbandonàdo ufficialmente!
Ma, par darne la notissia,
i sbàra un titolon
che in realtà g’ha fato a tanti
vegner un coccolon!
Ecco qua el solene annuncio
rivà un giorno de bonora:
“I g’ha messo, par el cuèrto,
una bela piera sora!”
E, savendo che in Comune
i s’ha inventàdo za de tuto
fra progetti e idee balenghe
par servèi listàdi a luto...
capacissimi, a comando,
de contàrne fior de bale,
de inventàrse cimiteri
coi morti in verticale,
o rùde panoramiche
piassàde in Via Balon
con vista camposanto
gustàda in rebalton,
o tram sensa tiràche
tiràdi a malta fina,
o statue gigantesche
impiantà su la collina,
o catorci invelenanti
che gira ogni matina
se solo gh’è a guidarli
dei vecioti che no inquina,
d’incanto ai cittadini
gh’è rivàda la paura
che fassa ancora dani
del Comune l’incultura!,
quela che pensa solo
a ciuciàr sempre più schèi,
a curàr i siti falsi
trascurando quei più bei...
E, rilezendo el titolo,
e sentendo dir ancora
che pa ’l cuèrto de l’Arena
i mettarà na piera sora,
un terror ai veronesi
dèsso in testa ghe rimbomba:
che i ghe meta, a far da cuèrto,
n’angelon co la so tromba!...
con tacà na Maddalena
che la pianze preoccupadà
che i sia stàdi boni ancora
de inventàr n’antra sempiàda!

Tutti i diritti riservati
Na piera sora
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento