I nostri amici animali

stampa

di Andrea Tessari

Tessari Andrea

Cari lettori, prima di inaugurare questa rubrica su cani, gatti & co., lasciatemi spendere poche righe per ringraziare questo storico giornale di Verona per l’opportunità di scrivere e confrontarmi con voi sul mondo animale, che mi ha sempre affascinato fin da piccolo, prima ancora di divenire medico veterinario.
Affronteremo argomenti inerenti agli animali da compagnia: notizie d’attualità, curiosità, storie di animali coraggiosi, consigli sulle più comuni patologie, alimentazione, salute, profilassi antiparassitarie, disturbi comportamentali, diritti e doveri dei proprietari e altri temi interessanti, anche sulla scorta di input che vorrete darmi.

Il 24 giugno scorso il presidente dell’Enci (Ente nazionale della cinofilia italiana) Dino Muto ha comunicato ai responsabili delle razze italiane Cane delle Alpi Apuane e Pastore della Lessinia, l’attivazione del Registro supplementare aperto (Rsa), una sorta di elenco nel quale far confluire tutti i soggetti appartenenti a una “nuova” o riscoperta razza canina, che presentino caratteristiche morfologiche e caratteriali simili...

Circa 18.000 anni fa una tribù di esseri umani è intenta a divorare la cena. Un branco di lupi osserva il tutto a debita distanza. Gli uomini vedono i lupi, i lupi gli uomini. Nessuna paura, ma un rispetto reciproco...

L’avvelenamento di animali domestici e selvatici è un fenomeno tuttora presente su tutto il territorio nazionale.
Tale abitudine ingiustificabile trae origine dalle controversie tra vicini di casa, dal tentativo di eliminazione della fauna predatrice nei territori di caccia, dai dispetti tra cacciatori o semplicemente dall’ignoranza.

Come all’inizio di ogni estate per i cani e i loro proprietari amanti del mare, si pone un “dubbio amletico”: dove possiamo andare in vacanza? Questa ancestrale amicizia rischia di incrinarsi proprio nel momento della scelta del luogo di soggiorno, dato che non è sempre facile trovare spiagge attrezzate e non sempre le strutture ricettive sono in grado di accogliere o semplicemente rifiutano di ospitare gli animali da compagnia...

Per scaldare i motori, partiamo dal tema caldo per eccellenza degli ultimi mesi. Sebbene il Covid sia stato con ogni probabilità originato da un animale, si è poi visto come l’epidemia sia stata sostenuta solo dalla trasmissione uomo-uomo o tramite il contatto con oggetti contaminati, senza il coinvolgimento attivo di animali...