Provincia
stampa

Il Parco Sigurtà riparte dalla... salute

Tra le novità 2020 yoga e ginnastica dolce all'aperto

Parole chiave: Parco Giardino Sigurtà (1), Salute (32), Valeggio sul Mincio (3), Estate (23)
Il Parco Sigurtà riparte dalla... salute

È famoso per le sue splendide fioriture, pluripremiato per i suoi maestosi giardini. Ora il Parco Giardino Sigurtà di Valeggio sul Mincio diventa anche una cornice incantevole in cui fare ginnastica dolce e yoga all'aria aperta, con tutte le precauzioni anti-contagio. 

Tra le novità della stagione 2020, apertasi il 10 maggio scorso, c'è infatti questa possibilità: entrare nell'oasi naturalistica quando per tutti si chiudono i cancelli e godersi un momento di relax immersi nella natura. La proposta si chiama "Natura e salute" e prevede 9 lezioni serali tra giugno e luglio.

L'attività si svolge in sicurezza, dato che il Parco gode di ampi spazi, ben 60 ettari di estensione, è garantito il distanziamento sociale tra i partecipanti; inoltre gli ambienti seguono cicli di sanificazione e l'igienizzante per mani è a disposizione dei visitatori in differenti punti del Giardino. Per accedere al Parco è obbligatorio indossare la mascherina solo quando non si riesce a mantenere la distanza di sicurezza di almeno un metro con gli altri visitatori; è obbligatoria, invece, negli ambienti chiusi, come le toilette.

Per vivere il Parco Sigurtà in esclusiva dopo le 19 e seguire una lezione di yoga o ginnastica dolce della durata di un'ora, basta presentarsi in cassa e pagare 15 euro; la stessa cifra, ma versata una tantum, è invece richiesta agli abbonati, che potranno seguire tutte le lezioni. Per ulteriori informazioni: www.sigurta.it .

Tutti i diritti riservati
Il Parco Sigurtà riparte dalla... salute
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento