Economia
stampa

Talenti

Il premio Api Factory a tre studenti del Silva-Ricci

È stato consegnato nella sede di Apindustria Confimi Verona all’idea economica ed ecosostenibile di Giacomo Melotto, Pietro Cervato e Riccardo De Battisti

Parole chiave: Premio (1), Apindustria (1), Innovazione (2)
Il premio Api Factory a tre studenti del Silva-Ricci

Giacomo Melotto, Pietro Cervato e Riccardo De Battisti sono i vincitori della seconda edizione di Api Factory: progetto promosso e voluto dal Gruppo Giovani Imprenditori di Apindustria Confimi Verona, con il sostegno di Banco BPM e il patrocinio dell’Ufficio scolastico, per diffondere la cultura d’impresa e stimolare la creatività delle nuove generazioni a partire dai banchi di scuola.
Grazie al loro “Smart Colorimetro” riceveranno una borsa di studio, pari a 3mila euro, per tasse universitarie, corsi di formazione presso l’associazione o in istituti accreditati. Il prototipo messo a punto dai tre studenti dell’istituto Silva-Ricci di Legnago è uno spettro-fotometro economico ed ecosostenibile: permette di realizzare semplici analisi chimiche colorimetriche su acque, inquinanti, liquidi o sostanze solubili. È costituito da una scatola di cartone e da kit di cartoncini e soluzioni colorate; sfrutta la luce artificiale di uno smartphone e un’app per misurare l’intensità della luce e i valori di concentrazione della sostanza presa in esame. L’intuizione può trovare sviluppo nelle aziende che producono depuratori.
Durante l’anno scolastico 2017/2018 una rappresentanza del Gruppo Giovani ha illustrato l’iniziativa in cinque istituti superiori scaligeri, incontrando oltre 700 studenti. «Finalità di Api Factory è investire nel capitale umano, far interagire diversi gruppi di lavoro, ideare un prodotto o un servizio con caratteristiche attente all’innovazione», evidenzia il presidente di Apigiovani, Daniele Maccari. «È un’opportunità da cogliere sia per gli studenti, che possono misurare concretamente le proprie capacità, sia per gli insegnanti, che possono testare “sul campo” la qualità della formazione».

Tutti i diritti riservati
Il premio Api Factory a tre studenti del Silva-Ricci
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento