Chiesa
stampa

Papa Francesco firma la lettera ai giovani "Christus vivit"

A Loreto, nella Solennità dell’Annunciazione del Signore, il Papa ha firmato ed affidato alla Vergine Maria, nella Santa Casa, l’Esortazione apostolica post-sinodale che suggella i lavori del Sinodo dei vescovi sui giovani, svoltasi in Vaticano lo scorso ottobre. Il documento pontificio è in forma di “Lettera ai giovani” e verrà pubblicato il prossimo 2 aprile

Immagine di papa Francesco che firma la Lettera ai giovani

Nella Solennità dell’Annunciazione del Signore, il Papa ha firmato ed affidato alla Vergine Maria, nel santuario della Santa Casa di Loreto, l’Esortazione apostolica post-sinodale che suggella i lavori del Sinodo dei vescovi sui giovani, svoltasi in Vaticano lo scorso ottobre. Il documento pontificio è in forma di “Lettera ai giovani” e verrà pubblicato il prossimo 2 aprile.
Loreto diventa per un giorno "capitale dei giovani", grazie alla firma di "Christus vivit", l'esortazione apostolica a conclusione del Sinodo dedicato ai giovani. Rilanciare il Centro Giovanni Paolo II di Montorso, aprire il Santuario anche di notte e far diventare la Santa Casa un "luogo di proposta per una continuazione degli incontri mondiali dei giovani e della famiglia" - che non devono essere due binari paralleli della pastorale - le proposte concrete. Il primo atto: la preghiera silenziosa e solitaria nella Santa Casa, dove il Papa - il primo Pontefice a farlo negli ultimi 162 anni - ha celebrato la Messa, prima d’incontrare la comunità dei Cappuccini e gli ammalati. Sul sagrato, il discorso ai fedeli e ai cittadini di Loreto.

foto: Vatican Media Sir

Fonte: Sir
Papa Francesco firma la lettera ai giovani "Christus vivit"
  • Attualmente 5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 5/5 (1 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento