Chiesa
stampa

“Maratona” di preghiera per invocare la fine della pandemia

di REDAZIONE

Papa Francesco ha voluto coinvolgere tutti i Santuari del mondo in questa iniziativa, dal 1° al 31 maggio

Parole chiave: Mese mariano (1), Maggio (1), Fedeli (1), Preghiera (22), Pandemia (20), Papa Francesco (78), Covid-19 (74), Rosario (4)
“Maratona” di preghiera per invocare la fine della pandemia

di REDAZIONE

Recita del Rosario con un’intenzione di preghiera per le varie categorie di persone più colpite dal dramma della pandemia: da chi non ha potuto salutare i propri cari al personale sanitario, dai poveri alle persone in difficoltà economica, dai senzatetto a tutti i defunti… Sono alcune delle intenzioni che scandiranno la preghiera alla Madonna per tutto il mese di maggio.

A volere questa “maratona” di preghiera per invocare la fine della pandemia è stato papa Francesco, che ha incaricato il Pontificio Consiglio per la Promozione della nuova evangelizzazione di coinvolgere tutti i santuari del mondo in questa iniziativa, perché si rendano strumenti per una preghiera di tutta la Chiesa.

Trenta santuari rappresentativi, sparsi in tutto il mondo, sono stati scelti per guidare la preghiera mariana in un giorno del mese; per l'Italia sono stati scelti quello della Beata Vergine del Santo Rosario di Pompei e la Santa Casa di Loreto.

La preghiera verrà trasmessa anche da Telepace ogni giorno alle ore 18.

(Foto SIR/Marco Calvarese)

Tutti i diritti riservati
“Maratona” di preghiera per invocare la fine della pandemia
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento