La Parola
stampa

Elemosina

"Dio ha bisogno delle nostre mani per essere Provvidenza nel mondo"

Parole chiave: Elemosina (2), La Parola (37), Opinioni (68)

Gesù sceglie gli uccelli, esseri liberi, quasi senza peso, senza gravità, che sono una nota di canto e di libertà nell’azzurro. Lasciatevi attirare come loro dal cielo, volate alto e liberi! Vivete affidàti. Affidatevi e non preoccupatevi. Non un invito al fatalismo, in attesa che Qualcuno risolva i problemi, perché la Provvidenza conosce solo uomini in cammino (don Calabria). “Se uno è senza vestiti e cibo quotidiano e tu gli dici, va in pace... ma non gli dai il necessario per il corpo, a che cosa ti serve la tua fede?” (Giacomo 2,16). Dio ha bisogno delle mie mani per essere Provvidenza nel mondo. Siamo noi, i suoi amici, il mezzo con cui Dio interviene nella storia. Io mi occupo di qualcuno e Lui, che veste di bellezza i fiori del campo, si occuperà di me. Vuoi essere una nota di libertà nell’azzurro, come un passero? Bello come un fiore? Cerca le cose di Dio, cerca solidarietà, generosità; fìdati e troverai ciò che fa volare, ciò che fa fiorire! 
E. Ronchi

Pubblico dominio
Elemosina
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento