Calciastorie

stampa

Di Lorenzo Galliani

Lorenzo Galliani 1

Storie legate al mondo del calcio che non trovano spazio sui quotidiani sportivi. Con uno sguardo un po' ironico e divertito Lorenzo Galliani rende giustizia ad un mondo vastissimo che sul palcoscenico dei campi senza manto erboso e senza tribune, spesso batte ai punti i "templi" dello sport dove si esibiscono le "primedonne" del pallone miliardario.

Le due squadre non erano formate da undici calciatori ciascuna. Il campo non era regolamentare. Neppure le porte lo erano e, a dirla tutta, mancava la traversa. Non erano state segnate le linee... è un’altra partita. Giocata su un campo particolare: il Polo Sud.

Zibi Boniek, Paolo Rossi, Bettega (prima) e Serena (poi). Di attaccanti la Juventus anni ’80 ne aveva a volontà. Poi c’era lui, Michel Platini. Così, a Massimo Bonini, il centrocampista “straniero” (perché di San Marino), non era chiesto di fare gol – e infatti ne segnò 5 in 192 partite – ma di coprire, proteggere...