A spasso con il cane

stampa

Piccole chiese sconosciute, sentieri, sorgenti, giardini, antichi palazzi, vecchie locande. Sono davvero molti gli angoli di provincia da scoprire quando si ha voglia di fare una passeggiata rilassante e diversa rispetto al solito. Alcuni sono prossimi alla città, altri ci delizieranno percorrendo brevi tratti della nostra bella provincia. Se poi si esce di casa in compagnia del proprio cane, si è costretti a mettere da parte la pigrizia, e l’occasione diventa ottima per andare a scoprire o riscoprire dei veri tesori del territorio.

Allegri Silvia

In quella zona collinare che precede i monti Lessini e che si sviluppa tra la Valpantena e la Valpolicella, percorrendo il territorio appena a nord del Comune di Verona, si possono scoprire innumerevoli percorsi dove la storia, l’architettura, l’ambiente naturale si fondono con armonia, trasformandosi in luoghi evocativi e attirando al tempo stesso sportivi e viandanti, a due o quattro zampe, desiderosi di tranquillità.

Un paesaggio dominato dalla terra, dal cielo e dall’acqua. A sud della provincia, ai confini con la Lombardia, si trova l’area delle Grandi Valli Veronesi, compresa tra il corso dell’Adige, del Tartaro e del Po, una vasta zona un tempo paludosa, abitata dall’uomo fin dalla preistoria e poi anche in epoca romana...

Un percorso semplice che si snoda lungo sentieri di facile percorrenza, pur trovandosi ad alta quota, e che offrono panorami mozzafiato. Ma anche un affascinante tuffo nel passato, a riscoprire gli insediamenti degli antichi abitanti delle montagne. Sono questi gli ingredienti che rendono piacevole la passeggiata nelle contrade cimbre intorno a Bosco Chiesanuova.

La campagna d’inverno sprigiona un fascino particolare, e una passeggiata lungo i canali e tra i campi può trasformarsi in un’interessante occasione per scoprire bellezze naturalistiche e architettoniche sconosciute, in un clima di grande tranquillità...

Splendidi vigneti, sentieri immersi nel verde, bellezze architettoniche e monumenti storici. I numerosi percorsi nelle terre di Custoza sono una meta ideale per fare un’escursione interessante, semplice e di sicuro gradimento anche per il nostro compagno a quattro zampe...

Via libera alle passeggiate in alta quota, in mezzo a una natura incontaminata. Tra la fine della bella stagione e l’inizio dell’inverno, quando turisti e visitatori diminuiscono nettamente, insieme al nostro quattrozampe si potranno esplorare, praticamente indisturbati, prati e sentieri immersi nel silenzio, nel Parco della Lessinia...

Non occorre fare tanta strada in automobile per ritrovarsi nel silenzio di boschi, vigneti e bellissime colline, da scoprire in compagnia del proprio quattrozampe...

Un gioiello nascosto a poca distanza dalle acque cristalline dell’alto Garda e dalle cime del Baldo. Un luogo pieno di suggestione, dove il tempo sembra veramente essersi fermato e dove la bellezza degli scorci sul lago si mescola con la magia di case e sentieri antichissimi...

In posizione centralissima nel territorio della provincia, e amatissimo dai residenti e da tutti gli appassionati di natura, il Parco di Pontoncello è un luogo ideale per una passeggiata con il nostro quattro zampe: per nulla faticosa, piacevole e interessante dal punto di vista naturalistico, ambientale e storico...

È considerato uno dei borghi più belli d’Italia e il suo fascino seduce ogni anno milioni di turisti. Perché allora non approfittare dell’estate per tornare a vedere – con la famiglia, gli amici o il proprio compagno quattro zampe – questa autentica perla della nostra provincia?