Provincia
stampa

Nuove idee

Lago di Garda unico per tutti? Ora c'è la piattaforma che aiuta il turismo

Mercoledì 21 marzo, a Peschiera, la presentazione dell'iniziativa interregionale pensata dalla startup veronese Gardalanding per rendere più efficiente il sistema di informazione e accoglienza del Garda

Parole chiave: Peschiera del Garda (1), Turismo (4)
Lago di Garda unico per tutti? Ora c'è la piattaforma che aiuta il turismo

Una piattaforma attraverso la quale rendere più efficiente il sistema di informazione e di accoglienza del territorio del Garda, oltrepassando i confini regionali del Veneto. Questa è la finalità di Lago di Garda unico per tutti dalla giovane azienda veronese GardaLanding, già responsabile dell’Infopoint di Peschiera del Garda e da quest’anno dell’Infopoint di Lazise.
L’iniziativa, in una zona dall’alta vocazione turistica che si riflette in 24 milioni di presenze annue, sarà presentata mercoledì 21 marzo (alle 18.30), all’Hotel Al Fiore di Peschiera, nel corso di una conferenza pubblica aperta a tutti gli operatori del settore delle province di Verona, Trento, Brescia e Mantova.
Il progetto di GardaLanding, motiva Giacomo Ballerini, fondatore della giovane startup con Sebin Pinackatt e Alessio Priante, «sta risvegliando l’interesse di diversi enti istituzionali tra cui il Consorzio di Promozione Strada del Vino della Valpolicella e i Comuni di Lazise, Castelnuovo del Garda, Ponti sul Mincio, Puegnago, Lonato. L’idea nasce dalla convinzione che per il Lago di Garda si possa fare di più e di meglio in termini di offerta diretta a chi sceglie le nostre rive come meta di vacanza». È un invito a «fare squadra, senza frazionamenti di confine», con un servizio innovativo e attento alle attuali esigenze turistiche.

Tutti i diritti riservati
Lago di Garda unico per tutti? Ora c'è la piattaforma che aiuta il turismo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento