Provincia
stampa

La scienza si fa... al centro commerciale

Fino al 22 aprile una ventina di riproduzioni delle macchine di Leonardo da Vinci rimarranno esposte alla GrandeMela di Lugagnano di Sona, mentre Le Corti Venete si trasformeranno in una fucina di esperimenti

Parole chiave: Leonardo da Vinci (1), Scuole (1), Mostre (1), Scienza (2)
La scienza si fa... al centro commerciale

Le gallerie dei centri commerciali trasformate in laboratori dedicati alla scienza. Sono ben due le proposte legate al mondo scientifico, che si potranno sperimentare a est e a ovest di Verona fino a domenica 22 aprile. Destinatari, in particolar modo, sono i bambini e i ragazzi, che potranno familiarizzare con esperimenti e scoperte.

La ricerca tecnologica di Leonardo da Vinci sarà al centro dell’evento didattico “Le Macchine di Leonardo”, allestito a La GrandeMela di Sona per due settimane. Nelle gallerie del centro commerciale rimarranno esposti una ventina di modelli dedicati alla trasmissione del moto, che illustreranno le applicazioni pratiche degli studi compiuti dal noto inventore. Le macchine sono state ricostruite secondo le tradizioni dell’artigianato fiorentino, sulla base dei Codici Vinciani e utilizzando materiali dell’epoca: legno, metallo, cordame, stoffe. Ad aprire il percorso della mostra sarà la “macchina volante” leonardesca: un aliante con un’apertura alare di sei metri.

Circa 600 alunni di 30 classi delle scuole primarie veronesi saranno coinvolti nelle visite guidate. Una delle aree allestite sarà dedicata al ponte arcuato, un ponte “leggerissimo e forte”, rapidamente costruibile e utilizzato per scopi militari, per consentire veloci e inaspettati spostamenti delle truppe. In questo spazio i bambini potranno sperimentare la forza del ponte e costruirne un modello in forma ridotta. Il percorso guidato aperto al pubblico sarà visitabile dal lunedì a venerdì dalle 15.30 alle 19.30, sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 20. Per informazioni e iscrizioni alle visite guidate basta chiamare il numero 045.6081815 o recarsi direttamente all'info point del centro in via Trentino, 1 a Lugagnano di Sona.

Imparare la scienza divertendosi è l'ingrediente alla base di Experia, la mostra interattiva allestita al centro commerciale Le Corti Venete di San Martino Buon Albergo, fino al 22 aprile. Anche qui sono attese 40 classi, per un totale di 900 bambini, delle scuole primarie e secondarie di primo grado della provincia di Verona (Nogarole Rocca, Zevio, San Martino Buon Albergo, Verona, Oppeano, Ronco all’Adige, Roncà, Veronella e Zimella). I bambini parteciperanno ai laboratori interattivi proposti all’interno del percorso didattico realizzato da Pleiadi, col patrocinio dell’assessorato alla Cultura del Comune di San Martino Buon Albergo e in collaborazione con Vivigas. Le visite guidate e i laboratori dedicati alle scuole sono stati organizzati dal lunedì al venerdì su doppio turno, dalle 9 alle 12.

La scienza si fa... al centro commerciale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento