Parrocchie
stampa

TV 2000 accende i riflettori sulla comunità di Lonato del Garda

Sei puntate da 5 minuti dell'emittente cattolica per raccontare la comunità civile e parrocchiale lonatese

Parole chiave: Lonato del Garda (1), TV 2000 (1)
TV 2000 accende i riflettori sulla comunità di Lonato del Garda

Comunità di Lonato del Garda in fermento. Due appuntamenti hanno ravvivato la visibilità del grande comune bresciano. Il territorio, i parroci, il sindaco, altri operatori in vari ambiti della vita del grande centro gardesano coinvolti da TV2000, il canale televisivo dei Vescovi italiani, in un servizio di sei puntate da 5 minuti (disponibili su YouTube) per raccontare la comunità civile e parrocchiale lonatese. In particolare, grande importanza è stata data a due eventi. Innanzitutto alla festa di S. Antonio abate con la tradizionale fiera agricola e la benedizione degli animali sul sagrato della chiesa a lui dedicata, consuetudine rinnovata anche quest’anno. Secondo appuntamento che si rinnoverà dal 2 al 4 febbraio: i Sacri Tridui. L’imponente struttura lignea (ben 226 candele) finemente decorata per il culto eucaristico e il suffragio dei defunti: momenti di preghiera per i ragazzi del catechismo, adorazione e confessioni. L’animazione musicale della liturgia affidata alla Corale della Basilica, la predicazione affidata al Vicario Generale, mons. Roberto Campostrini: numerosi i momenti di adorazione e preghiera, i tempi per vivere il Sacramento della Confessione, le SS. Messe in Basilica e nelle altre chiese situate sul territorio. I dettagli delle celebrazioni di trovano sul sito della parrocchia www.parrocchialonato.it

Tutti i diritti riservati
TV 2000 accende i riflettori sulla comunità di Lonato del Garda
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento