Cultura & spettacoli
stampa

Gasdia in Fondazione Arena tra applausi e polemiche

Nomina con polemiche, quella di Cecilia Gasdia al ruolo di sovrintendente della Fondazione lirica Arena. 

Parole chiave: Cecilia Gasdia (1), Fondazione Arena (3), Lirica (2)
Gasdia in Fondazione Arena tra applausi e polemiche

Nomina con polemiche, quella di Cecilia Gasdia al ruolo di sovrintendente della Fondazione lirica Arena. La celebre soprano veronese è stata scelta dalla Giunta Sboarina come guida di un team che comprende pure Gianfranco De Cesaris con incarichi gestionali, l’ex sovrintendente Renzo Giacchieri con ruolo di super-consulente artistico, il manager Gianmarco Mazzi che si occuperà invece di concerti e spettacoli extra-lirica in Arena. «La Fondazione Arena riprende un percorso ordinario dopo quanto successo negli ultimi anni», ha affermato il sindaco Federico Sboarina. Quanto agli obiettivi dichiarati dalla Gasdia, «rilancio artistico, ripiano dei debiti e rimotivazione dei lavoratori», circa 300 dipendenti fissi che in estate raggiungono quota mille. Ma non sono mancate le polemiche: «Una nomina partitica», l’ha tacciata l’ex sindaco Flavio Tosi, ricordando il ruolo di capolista di Fratelli d’Italia assunto dalla Gasdia nelle ultime elezioni amministrative. Tosi ha anche rimarcato… l’abbondanza di nuove figure dirigenziali che si affiancano a quelle già esistenti e che porterebbero quindi ad un considerevole aumento dei costi. Una chiosa polemica la fa pure la parlamentare veronese per il Pd, Alessia Rotta, quando ricorda sia il ruolo del suo partito nell’impedire il fallimento della Fondazione, tramite il commissariamento dell’ente e il riconoscimento della legge Bray, «contro il parere dell’allora sindaco Tosi e l’opinione contraria della stessa Gasdia». Gasdia, veronese e prima donna sovrintendente in 105 anni di storia dell’ente, è una soprano celebre in tutto il mondo.

Tutti i diritti riservati
Gasdia in Fondazione Arena tra applausi e polemiche
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento